Sapevi che il famoso intervento chirurgico che il profeta Joseph Smith ha subito alla gamba era solo il quarto di una serie? Ecco qua una lista di altre quindici curiosità su di lui.

  1. Riguardo all’intervento chirurgico: per il primo hanno dovuto incidere la gamba per drenare l’infezione; nei successivi due hanno tentato di drenare l’infezione, e nella quarta hanno rimosso l’osso.
  2. Emma non permetteva a Joseph di andare in giardino perché la gente si sarebbe radunata attorno a lui semplicemente per stare in sua compagnia, calpestando tutte le piante.
  3. Il Profeta Joseph Smith una volta insegnò che “ i contestatori non possono essere esaltati”.
  4. Durante la traduzione del Libro di Mormon, Joseph e Oliver traducevano circa 12 pagine al giorno.
  5. Il profeta Joseph Smith era famoso per il suo senso dell’umorismo. Una delle frasi con cui Heber C. Kimball lo ricordò mentre spronava le persone a lavorare era: “yankee doodle do it”!
  6. Una volta, mentre Joseph doveva stare nascosto, era in realtà per strada a giocare con l’aquilone con altri bambini. Un uomo arrivò e chiese ad uno dei bambini, Charles Stoddard, dove si trovasse il Profeta. Charles rispose: “È volato in cielo sul cavallo bianco di Hyrum e adesso stiamo sistemando questo aquilone per portargli la cena”.
  7. Una volta indossò l’abito di Rebecca Williams (moglie di Frederick G. Williams) per fuggire da Kirtland senza essere visto.
  8. Dopo essere stato ricoperto di pece e piume, Joseph raccontò di come il suo spirito ha lasciato il corpo per poi tornare dopo che la tortura fu compiuta.
  9. La maggior parte delle rivelazioni furono ricevute in una stanza del piano superiore del negozio di Newel K. Whitney, rispetto a qualsiasi altra stanza.
  10. Joseph sconfisse Justice A. Morse (l’uomo più forte di Ramus) al tiro del bastone con una mano sola.
  11. Il Profeta Joseph Smith aveva due cani: uno di nome Major e un bulldog di nome Baker.
  12. La complicata operazione compiuta sulla gamba di Joseph (che ai tempi aveva sette anni) non fu più ripetuta con successo fino a quasi un secolo dopo.
  13. Un assassino tentò di uccidere Joseph quando aveva 14 anni. Gli spararono durante un’alba grigia; il colpo lo mancò e colpì invece una mucca vicina.
  14. Nel 1826, l’angelo Moroni disse a Joseph che avrebbe potuto avere le tavole l’anno successivo, se avesse portato la persona giusta e che, quando il momento sarebbe arrivato, avrebbe saputo di chi si trattava. L’anno successivo, Emma Hale accompagnò Joseph a prendere le tavole.
  15. Il 27 luglio 1837, in Kirtland, Ohio, il profeta Joseph Smith fu arrestato e rilasciato 6 volte nello stesso giorno, dietro false accuse.

Questo articolo è stato adattato da “500 little known facts about Joseph Smith” di  Wayne J. Lewis, Jana Lee Cox e Lee Nelson, pubblicato su ldsliving.com intitolato 15 Fascinating Facts About Joseph SmithItaliano ©2017 LDS Living, A Division of Deseret Book Company | English ©2016 LDS Living, A Division of Deseret Book Company

(Visited 132 times, 1 visits today)