Qual è la vera storia dietro Joseph Smith che diventò un massone? Una volta ho scoperto che egli era stato incoraggiato ad unirsi alla massoneria, perché gli era stato detto che lui e i primi santi sarebbero stati protetti dai Massoni, ma mi è sembrato falso; poi ho lasciato stare.

Dopo, ho letto che egli voleva che i membri si riunissero davanti al tempio e imparassero dagli esempi dei massoni, su come mantenere sacre le cose sacre. Ho fatto una ricerca su lds.org e non ho trovato nulla su questo argomento. Come mai?

Joseph Smith, Massone e Mormone

Sembra che tu abbia due domande. Qual è stata la relazione tra Joseph Smith e i massoni e perché non ci siano più informazioni disponibili su LDS.org.

Per rispondere alla tua prima domanda, lascia che ti rimandi ad un passaggio della “Storia della Chiesa”, scritto da Joseph Smith. Egli ha scritto:

“Ho officiato come grande cappellano all’installazione della Loggia dei Liberi Massoni, a Nauvoo… La sera ho ricevuto il primo grado alla Loggia della Massoneria, a Nauvoo” (Storia della Chiesa, da Joseph Smith, Deseret Book, 1978 Vol.4, Ch.32, p.550-1).

Smith è arrivato fino al terzo grado di maestro massone, “seguito” dal Gran Maestro Jonas, della Gran Loggia dell’Illinois.

“Ero con la Loggia massonica e mi alzai al grado sublime” (Storia della Chiesa, Vol. 4, Ch.32, pag. 552).

Non posso confermare la tua storia sull’incoraggiare i membri ad unirsi alla loggia, per avere protezione, ma da documenti storici è chiaro che Hyrum Smith fosse un massone, mentre era in Palmyra, ma che ci fu un’ondata di sentimenti anti-massoni, mentre Joseph Smith stava traducendo il Libro di Mormon.

Così sembra possibile che Joseph Smith potesse essere in contatto con la massoneria ma che, ad un certo punto, essi non potessero più offrire protezione. Chiaramente, però, Joseph stesso divenne un massone, più tardi, nella vita, e contribuì a portare la Loggia massone a Nauvoo.

Mormoni e Massoni

Per quanto riguarda la seconda domanda, il sito LDS.org non è pensato per una ricerca storica accademica. Recentemente, sono stati scritti alcuni saggi, su alcuni temi di interesse storico per i Santi degli Ultimi Giorni (setta mormone). Forse uno sul rapporto di Joseph Smith e la Massoneria verrà scritto.

Ma ognuno di questi saggi richiede un lavoro significativo, per essere prodotto, quindi una raccolta esaustiva non è ancora prevista.

La Chiesa mormone fa conservare i documenti storici e si può visitare la Biblioteca della storia della Chiesa (in inglese), alla ricerca di più informazioni sull’argomento. Vorrei anche suggerirti “Esplorare la connessione tra i mormoni e i massoni” di Matthew B. Brown.

Non voglio dissuaderti dal tuo studio. Certo, possiamo imparare molto dal modo in cui Joseph Smith vedeva le organizzazioni fraterne e, forse, anche ottenere informazioni sul modo in cui la rivelazione operava durante la restaurazione.

Ma lasciami suggerire che ci sono argomenti molto più interessanti ed essenziali sulla vita del Profeta, di quello riguardante un gruppo a cui aveva scelto di aderire.

I migliori auguri per i tuoi studi.

(Visited 243 times, 1 visits today)