I dirigenti della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni hanno condannato “qualsiasi pregiudizio”, incluso il nazionalismo ed il razzismo, in una Conferenza Generale ricca di eventi a Salt Lake City, che è stata colpita dalla morte di un’Autorità generale mormone.

La Chiesa di Gesù Cristo ha tenuto la sua Conferenza Generale semestrale senza il suo presidente, il profeta Thomas Monson, che si è assentato per la prima volta in 50 anni a causa di problemi di salute legati alla sua età.

Robert Hales, membro del Quorum dei Dodici Apostoli, testimoni speciali di Gesù Cristo, si è spento domenica dopo essere stato ricoverato in ospedale qualche giorno prima della Conferenza.

Numerosi dirigenti mormoni hanno affrontato la discriminazione durante la Conferenza, trasmessa via satellite in numerose lingue ai 15,9 milioni di membri della Chiesa in tutto il mondo.

Nazionalismo e razzismo

“Dobbiamo abbracciare i figli di Dio con compassione ed eliminare ogni pregiudizio, compreso il razzismo, il sessismo e il nazionalismo”, ha detto M. Russell Ballard, membro del Quorum dei Dodici Apostoli, alla Conferenza di domenica, secondo Deseret News .

L’Anziano Ballard ha citato l’esempio di Jane Manning James, una convertita mormone afro-americana del XIX secolo, come una “ammirevole discepola”.

L’Anziano ha affermato che i membri della chiesa dovrebbero “accogliere e abbracciare chiunque stia facendo oggi il suo viaggio”.

Un altro apostolo della Chiesa, Quentin Cook, ha detto sabato: “Chiunque si ritenga superiore nel piano del Padre in base a caratteristiche quali razza, sesso, nazionalità, lingua o circostanze economiche è moralmente nel torto e non comprende il vero scopo del Signore per tutti i figli del Padre “.

La Chiesa di Gesù Cristo ha rilasciato una dichiarazione che condanna “ogni atteggiamento di supremazia dei bianchi” come “moralmente sbagliati e peccaminosi”.

“I membri della Chiesa che promuovono o perseguono una” cultura dei bianchi “o un programma di supremazia degli stessi non sono in armonia con gli insegnamenti della Chiesa”, è stato dichiarato in un comunicato stampa del 15 agosto.

Questo articolo è stato originariamente scritto da Conor Gaffey ed è stato pubblicato su Newsweek.com. Questo articolo è stato tradotto da Nadia Manzaro.

(Visited 90 times, 1 visits today)