La Prima Presidenza annuncia la celebrazione mondiale del 40° anniversario della rivelazione del sacerdozio. La questione del sacerdozio esteso a tutti i maschi degni, a prescindere dalla razza, era stata molto discussa per tanti  anni.

Il 1 giugno 2018 si terrà una celebrazione mondiale per il 40 ° anniversario della rivelazione del sacerdozio, avvenuta nel 1978, che l’ha esteso a tutti i membri maschi degni della Chiesa di Gesù Cristo.

La Prima Presidenza ha annunciato il 9 aprile, che la celebrazione si terrà a Salt Lake City.

La rivelazione del sacerdozio avvenne tramite Spencer W. Kimball

La Newsroom mormone ha affermato:

“Quarant’anni fa, il Presidente Spencer W. Kimball annunciò che le benedizioni del sacerdozio sarebbero state estese a tutti i figli di Dio in ogni parte del mondo.

La celebrazione mondiale sarà trasmessa dal Centro delle Conferenze a Temple Square, venerdì, 1 giugno 2018, alle 19:00, i dettagli verranno annunciati in un secondo momento.”

Il saggio innovativo della Chiesa “Razza e Sacerdozio” chiarisce la storia di questa rivelazione:

Questa “rivelazione del sacerdozio”, com’è comunemente conosciuta nella Chiesa, fu una rivelazione di fondamentale importanza e un evento storico.

Spencer W. Kimball

Fonte: LDS.org

Coloro che erano presenti in quel momento ne hanno parlato con riverenza. Gordon B. Hinckley, allora membro del Quorum dei Dodici, lo ricordò così:

“Nella sala c’era un’atmosfera di santità. Per me fu come se ci fosse un canale aperto tra il trono celeste e il profeta di Dio inginocchiato in preghiera insieme ai suoi Fratelli.

… Ogni uomo del cerchio, tramite il potere dello Spirito Santo, seppe la stessa cosa. … Nessuno dei presenti fu più lo stesso dopo quell’esperienza, né la Chiesa rimase la stessa…”.

La reazione in tutto il mondo fu incredibilmente positiva tra i membri della Chiesa di tutte le razze. Molti Santi degli Ultimi Giorni piansero di gioia quando udirono la notizia.

Alcuni dissero di aver sentito come se un peso collettivo fosse stato rimosso dalle loro spalle.

La Chiesa diede immediatamente inizio alle ordinazioni al sacerdozio per gli uomini di discendenza africana, e gli uomini e le donne di colore entrarono nei templi di tutto il mondo.

Poco dopo la rivelazione l’anziano Bruce R. McConkie, un apostolo, parlò di nuova “luce e conoscenza” che aveva cancellato una precedente “comprensione limitata”.

Oggi la Chiesa si dissocia dalle teorie avanzate nel passato che asseriscono che la pelle nera è un segno di disapprovazione o maledizione divina o che riflette le azioni compiute in una vita pre-terrena; che i matrimoni interrazziali sono un peccato; o che i neri o le persone di qualsiasi altra razza o etnia siano in qualche modo inferiori a chiunque altro.

I dirigenti della Chiesa oggi condannano in maniera assoluta tutte le forme di  razzismo, passate e presenti.

Da quel giorno del 1978 la Chiesa ha guardato al futuro, assistendo a una continua e rapida crescita del numero di membri tra gli africani, gli afro-americani e le altre persone di discendenza africana.

Sebbene nei registri dei membri della Chiesa non sia specificata la razza di una persona o la sua etnia, il numero di membri con discendenza africana è oggi nell’ordine di centinaia di migliaia.

La Chiesa proclama che la redenzione per mezzo di Gesù Cristo è disponibile all’intera famiglia umana secondo le condizioni che Dio ha stabilito.

Essa afferma che Dio “non ha riguardo alla qualità delle persone” e dichiara con enfasi che chiunque sia giusto — indipendentemente dalla razza — è da Lui favorito.

Gli insegnamenti della Chiesa in relazione ai figli di Dio sono perfettamente riassunti in un versetto nel secondo libro di Nefi:

“[Il Signore] non rifiuta nessuno che venga a lui, bianco o nero, schiavo o libero, maschio o femmina; […] tutti sono uguali dinanzi a Dio, sia i Giudei che i Gentili”.  

Quindi segnate questa data sul calendario e preparatevi a celebrare questo meraviglioso traguardo nella storia della nostra Chiesa.

Unitevi alla famiglia mondiale di santi mentre celebriamo la rivelazione del sacerdozio del 1978. Si terrà l’1 giugno 2018, ulteriori dettagli verranno comunicati in seguito …

Questo articolo è stato originariamente scritto da LDS Living Staff ed è stato pubblicato su ldsliving.com, intitolato First Presidency Announces Worldwide Celebration for the Priesthood Revelation’s 40th Anniversary. Italiano ©2018 LDS Living, A Division of Deseret Book Company | English ©2018 LDS Living, A Division of Deseret Book Company.

(Visited 73 times, 1 visits today)