Caro Presidente Nelson,

non riesco ad immaginare come devi sentirti adesso. Ti è stato chiesto di indossare delle scarpe più grandi e sono sicuro che nei prossimi giorni, settimane e mesi subirai un’enorme quantità di pressione.

Questo può o non può aiutare, ma volevo solo che tu sapessi che ti sostengo con tutto il mio cuore.

A proposito di cuori… è interessante che tu sia stato chiamato a servire come profeta della chiesa in questo momento. Tutta la tua vita ha ruotato intorno al guarire i cuori degli altri. Letteralmente.

Hai eseguito la prima operazione cardiaca di successo nello Utah e sei conosciuto in tutto il mondo come uno dei pionieri più importanti nel campo della cardiologia.

Hai sistemato una brutta valvola cardiaca e salvato la vita di uno dei precedenti profeti e presidente della chiesa, Spencer W. Kimball.

Conosci i cuori… forse meglio di chiunque altro su questa terra. Non penso che sia una coincidenza. Non posso pensarla così neanche per un minuto.

Considera il simbolismo e l’immaginario coinvolti proprio mentre viviamo in un giorno in cui il Signore afferma che “tutta la terra sarà in agitazione e il cuore degli uomini verrà loro meno”.

E proprio in questi ultimi giorni, ti capita di trovarti in una posizione tale da aiutare a riparare i cuori spezzati spiritualmente attraverso i tuoi insegnamenti, la testimonianza e l’amore del sacrificio espiatorio di Gesù Cristo.

Hai salvato delle vite, diffuso la buona notizia e hai sostenuto i tuoi fratelli e le tue sorelle più a lungo di quanto la maggior parte di noi sia stata viva.

Presidente Nelson, non dimenticherò mai la sensazione che provai quando arrivasti a sostenere un 90enne Joseph B. Wirthlin mentre lottava per rimanere in piedi, durante una conferenza generale.

In un passato non troppo lontano, ci hai raccontato la storia di come eri stato su un aereo il cui motore aveva preso fuoco e tu avevi iniziato a precipitare verso terra.

Sostenere Presidente Nelson

Hai accennato a quanto ti sentivi triste per una signora che era seduta vicina a te che era isterica per la situazione.

Mentre descrivevi la vostra caduta verso terra hai parlato di come ti sentivi completamente in pace.

Quel tipo di compostezza, sicurezza ed umiltà è ciò di cui ciascuno di noi ha bisogno nella chiesa, mentre ci prepariamo per il ritorno del Salvatore.

Il mondo è come quell’aereo in fiamme, si muove rapidamente verso la distruzione e ha bisogno di un cardiologo spirituale che offra consigli calmi e raccolti a quelli che si trovano su quell’aereo.

Ci sono molti membri della chiesa li sopra. Le persone stanno lottando. La paura e la confusione sono ovunque e i cuori stanno venendo meno.

Hanno bisogno che lo Spirito Santo “agisca” su di loro e tu sarai l’uomo giusto per facilitare tale operazione.

Non posso parlare per nessun altro tranne che me stesso, ma voglio che tu sappia che ti onoro e ti sostengo.

Non mi interessa quello che dicono tutti i critici di te, degli apostoli o della chiesa.

Non mi interessa se le persone alzassero la loro voce in opposizione a te, durante la sessione di sabato pomeriggio della conferenza generale.

Non mi interessa quali sono le battute che farebbero nel tentativo di screditarti. Non importa.

Il mio cuore e la mia anima ti sosterranno come uomo buono e come presidente della chiesa vera e vivente di Dio.

Sono abbastanza sicuro che non sarò l’unico a sentirsi in questo modo.

In una recente conferenza di palo, l’anziano K. Brett Natress ti ha citato quando hai detto:

“Ho letto le mie Scritture ai miei figli ogni giorno, in modo che quando i miei figli avessero letto le Scritture da soli avrebbero sentito la mia voce che leggeva loro le Scritture”.

Ora sei il portavoce del Signore sulla terra e sono felice di sentire la tua voce rappresentare Dio, mentre ci prepariamo al ritorno del Salvatore in questi tempi stimolanti ed emozionanti.

Presidente Nelson: ecco perché sono felice di sostenerti

Questo articolo è stato scritto da Greg Trimble e pubblicato sul sito gregtrimble.com. Questo articolo è stato tradotto da Cinzia Galasso.

(Visited 65 times, 1 visits today)