“Spero che cercherete in questo periodo natalizio di mettere da parte un po’ di tempo, almeno un’ora se non di più, per ricordarsi di Gesù, riflettere sulla meraviglia e la maestà del Figlio di Dio”, ha detto l’Anziano Christofferson, membro del Quorum dei Dodici Apostoli.

Gli esami finali alla BYU vengono sostenuti molto tempo prima di Natale, diversamente dai tempi in cui l’Anziano D. Todd Christofferson studiava lì.

Il maggior tempo libero a disposizione durante le vacanze dovrebbe dare più possibilità agli studenti di oggi di seguire il suo consiglio.

“Deve essere un’ora di rassicurazione e rinnovamento.”

Quando lui e sua moglie Kathy erano studenti, l’ultima sessione d’esame della BYU era a gennaio.

L’Anziano Christofferson ha fatto ridere migliaia di studenti del Marriott Center durante il devozionale finale del semestre del campus solo per aver detto che lui e sua moglie portavano i loro libri a casa per le vacanze per studiare.

“Avevamo tutte le intenzioni di dedicare ore allo studio per gli esami oltre che a festeggiare il Natale“, ha detto, suscitando altre risate mentre si dirigeva verso la battuta finale.

“Certo, non abbiamo mai aperto un libro, ma ci siamo sentiti in colpa per tutto il tempo e questa sensazione ha rovinato la vacanza, quindi se state cercando comprensione da parte mia perché avete gli esami finali poco prima di Natale, scordatevelo”.

Ricordarsi di Gesù Cristo

L’Anziano ha condiviso diverse storie di pionieri mormoni che adoravano il Cristo nonostante non avessero nessuna comodità e talvolta persino le cose di prima necessità a Natale.

Gli studenti potrebbero essere di fronte a preoccupazioni e ansia anche in questa stagione natalizia, ha aggiunto.

“Mi rendo conto che potreste avere preoccupazioni e forse un po’  di ansia per il futuro: potrebbe esserci un sacco di “trambusto” nella vostra vita, un impegno più o meno costante online senza “tempi morti”, senza tempo per stare tranquilli, riflettere e pensare, senza tempo per guardarsi dentro e discernere dove siete e dove vorreste andare, potreste essere influenzati da aspettative non realistiche come ad esempio che la perfezione dovrebbe essere la felicità immediata o ininterrotta e il successo dovrebbe essere la normalità nella vita”.

L’Anziano Christofferson ha detto che prendersi del tempo per rilassarsi, ricordarsi di Gesù e riflettere sull’espiazione di Cristo può creare pace.

“È il momento giusto in questo periodo dell’anno pensare a quel bambino nella mangiatoia”, ha detto l’Anziano Christofferson.

“Non siate troppo sopraffatti o occupati da ciò che deve venire … Prendete un momento di quiete e pace per meditare sull’inizio della Sua vita – il culmine della profezia celeste, ma allo stesso tempo il Suo inizio terreno”.

L’Anziano D. Todd Christofferson del Quorum dei Dodici Apostoli della Chiesa di Gesù Cristo ha tenuto un devozionale al campus presso il Marriott Center della Brigham Young University martedì 12 dicembre 2017.

Questo articolo è stato scritto da Tad Walch ed è stato pubblicato su Meridian Magazine . Questo articolo è stato tradotto da Nadia Manzaro.

(Visited 15 times, 1 visits today)